Dentifricio nero – quale scegliere? Scopri la classifica dei migliori dentifrici neri presenti sul mercato!

Dentifricio nero – un modo semplice per sfoggiare un sorriso bianco

I dentifrici neri sono comparsi sul mercato come funghi dopo la pioggia. In linea di principio, questi prodotti contengono solo il colore e l’ingrediente principale, il carbone. Per altri aspetti, i dentifrici neri possono essere molto diversi l’uno dall’altro. Diverse formule e opinioni diverse su dentifrici rendono difficile una scelta. La seguente classifica di dentifrici neri vi aiuterà a valutare le prestazioni di ogni preparazione e a scegliere il prodotto migliore. Nella classifica sono stati presi in considerazione i seguenti criteri:

  • quantità e qualità dei principi attivi;
  • efficacia e velocità d’azione;
  • ambito di attività;
  • efficienza;
  • le opinioni dei consumatori e degli esperti.

Dentifricio nero – una classifica dei migliori prodotti

Posto 1 – Whitify Carbon

Il dentifricio nero con carbone attivo Whitify Carbon vince la nostra classifica. Ricco in termini di composizione, molto apprezzato dagli utenti, efficiente, multifunzionale, estremamente efficace nel campo dello sbiancamento – il segreto del successo di Whitify Carbon è una composizione unica di principi attivi, che oltre ai più importanti, cioè il carbone attivo, comprende: silice idrata, cloroesidina, estratto di pino mediterraneo, xilitolo, mentolo.

Grazie ad una miscela così studiata, alla giusta concentrazione dei singoli componenti e ad una consistenza impeccabile, il dentifricio ha un effetto dinamico sullo smalto, liberando i denti da appannamento, placca, decolorazione e causando il loro graduale sbiancamento. Allo stesso tempo, e’ completamente sicuro per lo smalto.

Il dentifricio con carbone attivo nero Whitify Carbon ad alta efficienza assorbe le sostanze depositate sulla superficie dentale, responsabili della colorazione e del cambiamento del colore dei denti in grigio o giallastro. Pulisce a fondo le impurita’ e rimuove i depositi più duraturi causati dal caffè, tè, succhi o altri liquidi e cibo colorato, oltre ai depositi sulla superficie causati dal fumo.

Whitify Carbon è il dentifricio nero più forte presente sul mercato. Funziona in modo dinamico e multidirezionale. Lucida, sbianca e pulisce i denti, restituendo a lungo un sorriso bianco come la neve e un alito fresco. Elimina persino le decolorazioni che prima erano impossibili da togliere con qualsiasi altro tipo di dentifricio. Inoltre, combatte batteri e funghi, contrasta la carie e il tartaro.

Qui è possibile ordinare Whitify Carbon

Posto 2 – Curaprox Black is White

Il dentifricio nero Curaprox Black is White è classificato secondo nella nostra classifica. Contiene 4 principi attivi comprovati, che lo rendono un’efficace preparazione sbiancante, curando al tempo stesso la salute della bocca. Il carbone attivo presente nel dentifricio Curaprox Black is White elimina le impurità e scioglie i depositi, riducendo le antiestetiche macchie e illuminando il bianco naturale dei denti. Un altro elemento è il fluoruro di sodio, che protegge i denti dalla carie. Abbiamo anche un’idrossiapatite che protegge lo smalto contro i danni e l’ipersensibilità e uno speciale sistema enzimatico che rafforza la barriera protettiva contro i microrganismi.

Il dentifricio nero Curaprox Black is White rimuove i depositi, elimina le scoloriture e permette recupero del bianco naturale dei denti. Il prodotto è disponibile in due gusti: lime dolce e lime rinfrescante.

Posto 3 – Seysso Carbon Whitening Charcoal

Seysso Carbon Whitening Charcoal è un dentifricio sbiancante nero al carbonio, dalla funzione sbiancante dello smalto e rigenerante delle gengive, perfetto nella lotta contro i microrganismi presenti nel cavo orale. Le sue proprietà battericide e rigeneranti sono dovute all’olio di cocco, che è uno dei componenti principali del dentifricio, insieme al carbone. Elementi aggiuntivi sono lo xilitolo, che previene la carie, e l’idrossiapatite, che rafforza lo smalto.

Non c’è dubbio che il dentifricio nero Seysso Carbon Whitening ha una formula interessante ed efficace. Il prodotto svolge diversi compiti: porta alla riduzione di depositi e decolorazioni, sbianca i denti fino alla loro tonalità naturale, si prende cura della salute e dell’igiene del cavo orale – protegge dalla carie, rinfresca l’alito, rende lo smalto resistente ai fattori esterni dannosi.

Sedile 4 – Dentifricio di carbonio nero Ultrablanc

Ultrablanc è probabilmente il più famoso dentifricio sbiancante nero. Gode di grande popolarità e buona efficacia nel ripristinare il bianco naturale dei denti. Il dentifricio Ultrablanc contiene carbone attivo responsabile dell’assorbimento delle impurità e dello smalto luminoso, oltre a diversi altri elementi, tra cui la protezione dalla carie al fluoro e gli estratti vegetali dalle funzioni antibatteriche . Il dentifricio nero Ultrablanc, usato sistematicamente, ci aiuterà a liberarci della brutta placca e ad eliminare le scoloriture locali e a cambiare la tonalità piu’ chiara dello smalto. Allo stesso tempo ci proteggerà dalla formazione della placca dentale, aiuterà a rimineralizzare lo smalto e assicurerà l’alito fresco.

Seat 5 – Ecodenta Dentifricio sbiancante nero

Ecodenta è un dentifricio sbiancante nero ecologico basato per di piu’ su due componenti: il carbone e l’innovativa sostanza Teavigo (estratto di tè verde decaffeinato). Il carbone attivo contenuto nel dentifricio Ecodenta è progettato per assorbire lo sporco e i depositi e far risaltare il bianco naturale dei denti. Il secondo elemento, Teavigo, svolge le funzioni normalmente svolte dai dentifrici standard, tra quali: protezione contro i batteri, prevenzione della formazione del tartaro, pulizia e rinfrescamento della cavità orale.

Posto 6 – Nature ON Carbon White

Una combinazione di due diversi tipi di carbone? Perché no? Nature On – un dentifricio che, oltre al carbone nero presente in tutti i prodotti di questo tipo, contiene anche carbone bianco – ci offre una composizione di principi attivi. Oltre a queste sostanze attive, il dentifricio contiene anche estratto di menta piperita e fluoruro di sodio. Il compito principale di Nature ON Carbon White Carbon Paste è quello di eliminare depositi e lo sporco, ridurre lo scolorimento e ripristinare il bianco naturale dei denti. Allo stesso tempo, spazzolare i denti con questo dentifricio rafforza la barriera protettiva contro i batteri e previene la carie.

Posto 7 – Dabur Herbal

Una classifica di dentifrici neri è coronata con il dentifricio a base di erbe Dabur Herbal. La sua composizione comprende: carbone attivo, zenzero, pepe nero. Da un lato, la composizione permette di ridurre i depositi (causati, tra l’altro, dal bere caffè e tè o fumare sigarette) e di schiarire lo smalto, dall’altro lato, aiuta a mantenere la salute orale. Grazie al pepe e allo zenzero, il dentifricio ha ottime proprietà antibatteriche, disinfettanti e rinfrescanti.

Dentifricio nero – opinioni

L’aspetto dei denti ha una forte influenza sull’aspetto di tutto il viso e su come siamo percepiti dall’ambiente. In questo modo, sempre più persone decidono di utilizzare una delle tante tecniche di sbiancamento dei denti e di rimozione delle antiestetiche decolorazioni. Uno dei metodi domestici più efficaci per illuminare lo smalto è l’uso di dentifrici a base di carbone nero. Alcuni prodotti di questo tipo hanno quasi esclusivamente opinioni positive, mentre altri opinioni buone e negative.

Quindi, come scegliere il dentifricio nero giusto per me? È un fatto che non tutti i dentifrici hanno un potere d’azione così elevato da cambiare radicalmente l’aspetto dei nostri denti. Questi prodotti più economici generalmene sono piu’ delicati, puliscono lo smalto e rimuovono i depositi, rivelando la naturale tonalità dei denti, ma non producono un effetto sbiancante visibile. Tuttavia, quelli più costosi, dalla formula avanzata, oltre ad un’accurata pulizia e eliminazione dei depositi, possono anche cambiare la tonalità dello smalto in più bianco. Quindi, se ci aspettiamo risultati davvero buoni in termini di eliminazione di scolorimenti e sbiancamento, è meglio optare per un prodotto piu’ costoso.

Controlla anche il modo più veloce per trovare il dente mancante. Happy Smile

CATEGORIE:Belleza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *