L’Tonosin – il modo naturale per creare l’acufene

Il rumore auricolare è un problema di salute fastidioso e difficile da trattare, che si stima colpisca circa il 20% della popolazione. Lo spiacevole fenomeno di sperimentare suoni che in realtà non esistono rende la vita normale molto più difficile, portando a volte a gravi tensioni nervose e mentali. Ci sono diversi metodi per trattare questa condizione, tra cui la somministrazione di farmaci antinfiammatori, l’ossigenoterapia in camera iperbarica e, infine, la psicoterapia. Possiamo anche aiutarci da soli utilizzando un preparato per le orecchie come Tonosin, con una formula innovativa appositamente sviluppata.

Le cause dell’acufene

Il fenomeno acustico dei suoni che appaiono nelle orecchie senza una vera e propria sorgente non è, in senso stretto, una specifica entità patologica. Tuttavia, è così faticoso che può causare irritazione, ansia e persino depressione.

Questo perché è impossibile funzionare normalmente se si è esposti a rumori persistenti, crepitii, ronzii, fischi, fischi, squilli o altre esperienze di ascolto di questo tipo per lungo tempo. È difficile concentrarsi su qualcosa, è impossibile lavorare, riposare o dormire. Se siamo consapevoli che questo tipo di disturbi può essere il segnale di una grave malattia, è difficile vivere una vita tranquilla.

Fortunatamente, anche se il meccanismo della formazione dell’acufene non è stato completamente esplorato, è noto che l’80% dei casi è il risultato di piccoli ma irreversibili cambiamenti nell’orecchio interno che danneggiano le cellule uditive della coclea. Le situazioni rimanenti possono essere dovute a diabete, aterosclerosi, ipertensione, malattie della tiroide, insufficienza renale, ma nella stragrande maggioranza delle persone i sintomi sono dovuti a processi degenerativi innocui.

È difficile definire chiaramente la genesi e la natura dei segnali acustici indesiderati e illusori, perché la formazione di tinnito a seguito di cambiamenti delle cellule uditive è un fenomeno complesso. La cosiddetta isteria uditiva è il risultato di un’attività anomala del sistema nervoso nel canale uditivo. I neuroni interpretano erroneamente certi segnali come suoni, amplificandoli e innescando reazioni specifiche. Di conseguenza, sentiamo suoni che in realtà non esistono e che ci causano grandi problemi.

Come affrontare i suoni indesiderati?

Se sappiamo che la genesi della malattia non è puramente una malattia, possiamo provare i modi casalinghi. Il problema più grande sembra essere la questione di una notte di riposo decente. Quando siamo disturbati da un suono che matura, dovremmo prima di tutto calmarci e pensare a qualcosa di piacevole. Non addormentatevi in completo silenzio, è meglio accendere la radio in silenzio, lasciatela suonare tutta la notte. Tuttavia, non dovreste usare i cronometri, perché non vi aiuteranno comunque, e potrebbero addirittura aumentare gli effetti acustici indesiderati.

Durante il giorno, se non si desidera utilizzare farmaci forti, e tutti sappiamo che prenderli non fa bene al corpo, è necessario raggiungere per le specifiche con effetti esterni. Un metodo così naturale per combattere le sensazioni di ascolto persistenti è proposto dal produttore di un preparato chiamato Tonosin, una goccia per le orecchie con una formula accuratamente studiata e completa.

Gocce di tinnito Tonosin

Tonosin – proprietà specifiche

Secondo l’opinione dei creatori di questo metodo non invasivo per il trattamento dell’iperopia uditiva, il suo principale vantaggio è il fatto che ha un effetto simultaneo su tre livelli. Vale a dire:

  • Il preparato colpisce direttamente i sintomi fastidiosi in quanto rafforza la barriera che separa i suoni realmente udibili da quelli risultanti da disturbi del sistema nervoso e quest’ultimo neutralizza efficacemente nel tempo fino a farli scomparire completamente.
  • Riducendo le interferenze e migliorando il flusso sanguigno attraverso i vasi sanguigni dell’orecchio interno, l’Tonosin migliora significativamente la qualità dell’udito.
  • A sua volta, amplificando notevolmente il canale che alimenta le onde sonore nel timpano ed evitando danni alle cellule dell’orecchio interno da fattori esterni come il rumore, una caratteristica specifica protegge in modo significativo l’intero sistema uditivo.

Tonosin – composizione

L’unicità e l’efficacia della tonosina è determinata dalla sua composizione unica – ingredienti naturali con proprietà note ed empiricamente confermate. Questi sono:

  • Gingko giapponese – stimola le fibre nervose responsabili della trasmissione di stimoli acustici reali, riducendo al minimo l’acufene percepito soggettivamente. Allo stesso tempo, regolando il flusso sanguigno e ossigenandolo meglio, allarga i vasi sanguigni, contribuendo al corretto udito. A parte questo, il ginkgo biloba ha un effetto benefico su altri aspetti della salute dell’organismo, cioè rallenta i processi di invecchiamento, ha una buona influenza sulla condizione della pelle, abbassa il livello di colesterolo. La pianta contiene ben 60 sostanze attive che influenzano positivamente l’organismo.
  • Zinco – proprio come il ginkgo biloba, lo zinco rafforza e stimola le fibre nervose, allarga i vasi sanguigni e migliora il flusso sanguigno, contribuendo così all’eliminazione di spiacevoli sensazioni di ascolto. Inoltre, questo elemento svolge molte funzioni diverse in vari processi metabolici, tra l’altro, partecipa alla sintesi degli ormoni e al metabolismo dei carboidrati, dei grassi e delle proteine, migliora le prestazioni intellettuali, lenisce le irritazioni della pelle.
  • Magnesio – ha un impatto significativo sul lavoro dell’intero sistema nervoso, compreso il corretto funzionamento dell’apparecchio acustico e le funzioni mentali come la memoria, la concentrazione, l’associazione. Colpisce anche il sistema immunitario e la ghiandola tiroidea, protegge dalle tossine, e in combinazione con la vitamina D previene l’osteoporosi.
  • La piridossina, o vitamina B6, ha un effetto positivo sul sistema nervoso, prevenendo i problemi di udito: deficit uditivo e iperopia. E poiché la vitamina B6 supporta anche il flusso sanguigno, oltre a queste proprietà, è utile anche nel trattamento dell’ipertensione, che può essere una delle cause dell’acufene.
  • La vitamina B12 – come altre vitamine del gruppo B, cobalamina, o B12, è essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso. Stimola la produzione di globuli rossi, rafforza il sistema immunitario, partecipa al metabolismo, previene molte malattie, compresi i problemi di udito.

Tonosin – effetti ed effetti delle gocce

La nuova preparazione dà speranza a tutti coloro che hanno dovuto sopportare gli effetti fastidiosi di un’intuizione uditiva, sotto forma di rumore, fischio, brontolio o ronzio, senza dover assumere farmaci forti o sottoporsi a trattamenti dolorosi.

La formula innovativa delle gocce Tonosin ci fa distinguere meglio tra suoni apparenti e suoni reali, per di più, i primi scompaiono gradualmente fino a scomparire completamente.

Tonosin, secondo i suoi creatori, migliorando l’apporto di sangue all’orecchio interno e amplificando il canale che conduce i segnali acustici al timpano, ha anche altri effetti benefici.

Migliora la qualità dell’udito, previene la degenerazione delle cellule uditive e protegge l’intero apparecchio acustico. Il produttore assicura che applicando due o tre gocce al giorno, in pochi giorni si noterà una netta riduzione dei suoni indesiderati, e dopo due settimane l’udito migliorerà sensibilmente e le interferenze scompariranno.

Tonosin – opinioni di persone che hanno già usato le gocce

La specificità è raccomandata principalmente dagli specialisti della medicina naturale come un agente sicuro, non invasivo ed efficace utilizzato non solo nel trattamento del linfoma uditivo, ma anche nella prevenzione di tutti i disturbi degli organi uditivi.

Tonosin gode anche di un’opinione positiva tra i pazienti. La maggior parte di loro sottolinea la significativa differenza di qualità tra la condizione precedente e quella attuale, quando hanno iniziato ad usare le gocce Tonosin. Alcuni sono entusiasti della completa scomparsa di tutti i suoni fastidiosi e di un significativo miglioramento dell’udito stesso. Resta da sperare che il nuovo metodo di controllo dell’acufene si riveli vantaggioso per tutti gli altri pazienti.

Dove acquistare il prodotto?

Il modo più semplice e sicuro è quello di utilizzarlo direttamente dal produttore. In questo modo acquisteremo il prodotto a un prezzo più conveniente (potete approfittare della promozione) e, inoltre, con una garanzia di originalità del prodotto.

Gocce di tinnito tonosin

Cliccare e andare al produttore di Tonosin

CATEGORIE:Salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *