Cleansing Cocktail – Scopri 5 semplici pozioni disintossicanti per il corpo

Come purificare il corpo dalle tossine – metodi noti ed efficaci

Se dovessimo vivere in un ambiente pulito, mangiare sano, evitare gli stimolanti e usare meno sostanze chimiche nella nostra vita quotidiana, i nostri organismi sarebbero certamente più in grado di affrontare meglio l’autopulizia. Purtroppo, la civiltà moderna è come è, e noi stessi di solito siamo un po ‘fuori dai boschi con uno stile di vita sano. Quando il nostro corpo soffre di un eccesso di tossine, ci dà segnali chiari, come ad esempio:

  • ….l’esaurimento,
  • apatia, stati depressivi,
  • irritabilità,
  • problemi di sonno,
  • problemi di concentrazione,
  • mal di testa,
  • immunosoppressione,
  • costipazione, movimenti intestinali,
  • flatulenza, gonfiore del corpo,
  • diarrea,
  • dolore addominale,
  • ….papà,
  • appetito eccessivo o mancanza di appetito,
  • sgradevole odore di sudore e alito cattivo,
  • deterioramento delle condizioni della pelle, dei capelli e delle unghie.

Non dovremmo sottovalutare questi segnali. Lo stato di lunga durata dell’eccesso di tossine nel corpo non solo influisce negativamente sul benessere, l’aspetto e il funzionamento del sistema, ma può anche contribuire alla comparsa di molte malattie della civiltà.

Vale ancora di più la pena curare la disintossicazione dell’organismo, che può essere fatta in modo semplice bevendo un cocktail quotidiano di pulizia a base di ingredienti che stimolano l’escrezione delle tossine. Parallelamente al trattamento dei cocktail, vale la pena di modificare le abitudini alimentari per rinunciare o ridurre gli alimenti trasformati, i prodotti con una grande quantità di grassi e zuccheri non sani, le bevande colorate e l’alcool.

Oltre a bere cocktail, un altro modo conosciuto per pulire il corpo è la cosiddetta dieta del Dr. Dąbrowski. È indubbiamente efficace, ma è molto restrittiva e richiede una consistenza rivestita di ferro. Non tutti sono disposti ad attuare uno sciopero della fame curativo per qualche giorno o più e poi mangiare quasi esclusivamente verdura, frutta e cereali. Molte persone sono alla ricerca di metodi meno radicali per disintossicare il corpo. Uno dei più efficaci, ma estremamente facile da eseguire, è questo trattamento con cocktail detergenti, mentre altri metodi popolari lo sono:

  • trattamento con erbe aromatiche con diuretico, colepoietico, fegato di sostegno, pancreas e intestino;
  • trattamento di pulizia con pompelmo e olio d’oliva;
  • un trattamento di purificazione con succo di betulla;
  • un trattamento che ti purifica con il succo di limone;
  • trattamento di disintossicazione a base di succhi di frutta e verdura appena spremuti;
  • un trattamento di disintossicazione con cardo maculato;
  • trattamento con la carne di agnello, il cosiddetto agnello “detox”.

Miscelatore che pulisce i cocktail – 3 semplici regole per la loro preparazione

Bere cocktail di pulizia quotidiana migliorerà rapidamente la vostra salute e il vostro benessere. E ‘meglio combinare il trattamento cocktail con un’attività fisica almeno moderata e una dieta sana, così come ridurre o rinunciare agli stimolanti. In questo modo il nostro corpo avrà ottime condizioni per l’autopulizia.

Come preparare un cocktail efficace per eliminare le tossine? Tutto quello che devi fare è attenersi a queste tre semplici regole:

  1. I cocktail si basano su frutta e verdura – in proporzioni uguali, con una prevalenza di frutta, con una prevalenza di verdura, o dalla verdura stessa – tra cui scegliere. Questi ingredienti, prima di essere messi nel frullatore, devono essere accuratamente puliti con acqua calda per eliminare pesticidi e altri agenti chimici utilizzati durante la coltivazione e dopo la raccolta.
  2. Ogni cocktail purificante è arricchito con cereali e prodotti a base di cereali, in quanto sono caratterizzati da un elevato contenuto di fibre alimentari e hanno un’eccezionale capacità di spazzare via i depositi intestinali con cui vengono eliminate le tossine. Ingredienti come semi di lino, semi chia, fiocchi d’avena, fiocchi di segale, crusca, semi di canapa, semi di zucca, semi di girasole, amaranto, sesamo, semi di papavero, ecc. funzioneranno perfettamente. Altri prodotti ad alta fibra che possono essere utilizzati nei cocktail sono: frutta secca, foglie Moringa, noci, mandorle, orzo verde giovane.
  3. Ai cocktail si aggiungono spezie ed erbe con proprietà detergenti: prezzemolo, aneto, zenzero, menta fresca, curcuma, pepe cayenne, ortica, cucurbitacea, follicolo di nasello, cannella, cardo maculato.

Cocktail detergente – ricette per 5 pozioni efficaci

1. Cocktail detergente agrume-selettorale

Ingredienti:

  • 1 limone
  • 1 arancione
  • 0,5 pompelmo
  • 1 sedano a radice piccola o 0,5 grande
  • 2 rami di sedano a coste
  • 1 cucchiaino di zenzero (o un pezzo di zenzero fresco)
  • 2-3 cucchiai di semi di lino

Preparazione:

Sbucciare l’agrume dalla pelle e dividerlo in particelle. Sbucciare il sedano. Mettere la verdura e la frutta nel frullatore, aggiungere lo zenzero e i semi di lino. Ci stiamo mescolando per un po’. Aggiungiamo un po’ d’acqua se pensiamo che il cocktail sia troppo denso.

2. un cocktail verde con una nota tropicale

Ingredienti:

  • 2 manciate di foglie di spinaci freschi
  • 2 manciate di cavolo
  • 3 cetrioli
  • 2 kiwi frutti
  • quarto di ananas fresco
  • un grosso pizzico di cannella
  • un grosso pizzico di curcuma.
  • 2-3 cucchiai di farina d’avena (o altri fiocchi di cereali, ad esempio segale o grano saraceno)

Preparazione:

Sbucciare e tagliare l’ananas e il kiwi in pezzi più piccoli, metterli nel frullatore. Aggiungere gli spinaci, il cavolo, la cannella, la curcuma e la farina d’avena. Ci mimetizziamo senza problemi. Riempire con un po’ d’acqua se necessario.

3. un cocktail rosso per la pulizia dell’intestino

Ingredienti:

  • 3 pomodori
  • 1 peperoncino
  • 2 manciate di uve rosse
  • un grosso pezzo di anguria.
  • 1 cucchiaino di pepe cayenne
  • 2-3 cucchiai di nonna calamari

Preparazione:

Tagliare i pomodori a pezzi più piccoli. Togliere i semi dei peperoni e tagliarli a piccoli pezzi. Tagliare anche l’anguria in pezzi più piccoli. Mettere la frutta e la verdura nel frullatore. Versare la nonna del salmista, aggiungere il pepe cayenne e un pizzico di sale marino a piacere. Ci stiamo mescolando. Possiamo aggiungere un po’ d’acqua se il cocktail è troppo denso.

4. un cocktail detergente vegetale a flusso rapido e a quattro componenti

Ingredienti:

  • 0,5 mazzo di prezzemolo e prezzemolo
  • 2 grandi o 4 piccole barbabietole
  • 1 sedano rapa cornuto
  • 2-3 cucchiai di crusca di cereali

Preparazione:

Tritiamo il prezzemolo. Sbucciare la barbabietola e il sedano e tagliarli a piccoli pezzi. Tutti gli ingredienti sono posti in un frullatore a tazza. Ci stiamo mescolando per un po’. Aggiungere circa 100 ml di acqua, mescolare per un po’ di tempo.

5. frutta smoothie intensamente purificante

Ingredienti:

  • 2 bicchieri di ribes nero o rosso
  • 2 pesche
  • 1 grande o 2 mele più piccole
  • 3 cucchiai di semi chia
  • ca. 100 ml di yogurt naturale
  • ca. 100 ml di acqua
  • 0,5 cucchiaini da tè di cannella cannella cannella cannella cannella
  • 1 cucchiaino di miele a piacere

Preparazione:

Il ribes dovrebbe essere privato della coda, le mele dovrebbero essere tagliate e i nidi di semi dovrebbero essere privati, e le particelle più piccole dovrebbero essere tagliate. Tagliare le pesche, estrarre i semi e tritarle in pezzi più piccoli. Mettere tutta la frutta in un frullatore a tazza, aggiungere i semi chia, lo yogurt, l’acqua, la cannella e il miele. Mescolare fino ad ottenere la consistenza di una mousse liscia.

Un cocktail detergente è un brevetto per un sano inizio di giornata o per uno spuntino rivitalizzante tra colazione e pranzo o pranzo e cena. Se volete conoscere il potere del cocktail detox ma non avete il tempo o la marmellata per creare le vostre pozioni, potete provare i cocktail pronti disponibili in polvere, basta versarci sopra l’acqua e il gioco è fatto!

Cocktail istantaneo di disintossicazione – Detox Dream Shake

CATEGORIE:Salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *