Hamamelis virginiana – proprietà e applicazioni. Un modo naturale per trattare gonfiore, vene varicose, circolazione e bella carnagione.

Pittoresco arbusto dalle proprietà magiche

La strega nocciola si trova naturalmente in Nord America, dove le sue proprietà benefiche per la salute sono state scoperte dalle popolazioni indigene dell’America, gli indiani. Cresce fino a tre-quattro metri di altezza, ha foglie grandi e fiori gialli di eccezionale bellezza. Per questi motivi, l’arbusto è stato riconosciuto in molti paesi del mondo, tra cui la Polonia, come pianta eccezionalmente decorativa. Nel frattempo, oltre alle sue qualità estetiche, la strega nocciola ha, cosa non tutti sanno, particolari attributi curativi, tra i quali si possono citare, ad esempio, l’alleviamento delle irritazioni cutanee e delle ustioni, la ridotta visibilità delle vene del ragno e delle vene varicose, l’effetto analgesico o l’eliminazione del gonfiore.

Amamelide – proprietà terapeutiche

A fini terapeutici si utilizzano principalmente foglie e corteccia, che vengono essiccate dopo essere state ottenute. Il valore pro-health di una pianta è il risultato del suo contenuto di eccezionale valore. La composizione di amamelide comprende flavonoidi, saponine, tannini, acido gallico e acido ellagico. Queste importanti sostanze attive fanno sì che la nocciola strega abbia proprietà antimicrobiche e antivirali, antinfiammatorie e analgesiche, disinfettanti e detergenti.

La varietà di effetti di witch hazel lo rende disponibile in unguenti per congelamento così come ustioni, contusioni, contusioni, ulcere e punture di insetti. E ‘utilizzato nel trattamento delle emorroidi e vene varicose, in dolorose malattie delle articolazioni, muscoli e colonna vertebrale, nella diarrea e altri disturbi dell’apparato digerente, in tutti i tipi di gonfiore e lividi, e, infine, in irritazione della cavità orale. L’amamelide è anche un componente di numerosi cosmetici per la cura della pelle, perché tratta perfettamente la seborrea e l’acne, le decolorazioni e tutti i tipi di cambiamenti, e ringiovanisce perfettamente la pelle.

Amamelide per vene varicose

L’efficacia della strega nocciola in questo senso è associata principalmente al suo impatto positivo sulla circolazione sanguigna e sullo stato dei vasi sanguigni. In particolare, rafforza e sigilla i capillari, regola la circolazione sottocutanea, ha effetti astringenti, antiemorragici e antinfiammatori. Il miglioramento della circolazione riduce al minimo la visibilità e combatte le vene e il gonfiore delle gambe, riduce la sensazione di gambe pesanti, aumenta la compattezza e l’elasticità della pelle. Allo stesso tempo ha una funzione protettiva – impedisce un’ulteriore espansione dei vasi sanguigni.

In caso di insufficienza circolatoria degli arti inferiori, la strega nocciola può essere utilizzata sia all’esterno che all’interno. Impacchi imbevuti di estratto di amamelide devono essere applicati a vene varicose o vene di ragno due volte al giorno per un periodo di due mesi. Inoltre, è possibile utilizzare anche il tè da foglie secche. Versare un bicchiere d’acqua bollente su due cucchiaini da tè di frutta secca e mettere da parte sotto il coperchio per 10 minuti. Beviamo una porzione al giorno.

Quando si combattono le vene varicose, vale anche la pena di raggiungere per gli integratori alimentari multicomponente contenente, oltre all’estratto di amamelide, il comunemente noto per la sua efficacia estratto di ippocastano. Uno di questi tipi di preparati è l’Varicorin, un prodotto apprezzato dai pazienti, che migliora significativamente la circolazione sanguigna e migliora lo stato delle vene.

Hamamelis virginiana – per il trattamento delle emorroidi

Purtroppo, le emorroidi, cioè le vene varicose dell’ano, sono una condizione frequente ed estremamente problematica. Sia le foglie che la corteccia di amamelide sono utilizzate nel loro trattamento. Queste parti della pianta sono ricche di sostanze antinfiammatorie come antociani, flavonoidi, tannini e saponine. Agiscono in modo tale da regolare la circolazione sottocutanea, inibire l’infiammazione, stringere la pelle causando il restringimento delle vene varicose, sigillare le ferite risultanti e lenire le irritazioni. Pertanto, l’uso di unguenti, gel o impacchi contenenti estratto di amamelide nelle zone colpite fornisce un notevole sollievo e riduce al minimo i sintomi della malattia.

E’ anche possibile utilizzare le cosiddette sedute o risciacqui di luoghi morbosamente cambiati con l’uso di un infuso di amamelide essiccata. Tali bagni supportano il trattamento e alleviano i sintomi, oltre a fornire il corretto livello di pH nella zona del retto, che è importante anche nella lotta contro le emorroidi. Dovrebbero essere eseguiti due volte al giorno per 15 minuti.

Hamamelis virginiana – effetti sulla pelle

È stato detto prima che uno dei vantaggi più importanti di questa pianta è che ha un effetto positivo sulla pelle, sia per problemi minori, come le contusioni sotto gli occhi, sia per gravi malattie dermatologiche, come l’acne.

Quando si tratta di piccoli problemi della pelle, l’estratto di amamelide agisce come il miglior tonico – pulisce e idrata la pelle, lenisce le irritazioni e ha proprietà astringenti. Elimina tutti i gonfiori, comprese le zone sensibili degli occhi, e rende le ecchimosi meno visibili. È efficace nel rimuovere varie irritazioni, ad esempio dopo la rasatura.

Witch hazel affronta perfettamente le infiammazioni croniche della pelle. Combatte l’acne, l’eczema e la psoriasi, agisce come un modo per prevenire lo scolorimento, le cicatrici e le macchie. Poiché regola le ghiandole sebacee riducendo la produzione di sebo, è utile nel trattamento della seborrea e dell’acne, in quanto riduce il numero di eczemi e riduce la formazione di nuovi eczemi. Aiuta anche temporaneamente in caso di contusioni, ustioni o punture di insetti, lenisce i disturbi e riduce i sintomi.

Amamelide in cosmetica

Queste proprietà benefiche per la pelle non potevano essere di nessun interesse per l’industria cosmetica. Grazie al fatto che l’amamelide ha un effetto positivo sulla pelle, i capelli, i vasi sanguigni, le rughe, la compattezza e l’elasticità della pelle e ha un effetto antibatterico, antinfiammatorio, detergente e antisettico, è diventato un componente di molte creme, gel e tonici. E’ particolarmente indicato per la cura della pelle con capillari dilatati, soggetti a irritazione e acne. La pulizia della pelle lenisce le irritazioni, elimina le infiammazioni, rimuove l’eccesso di sebo senza seccare, poiché ha proprietà idratanti.

Colpisce anche i capelli, nutrendoli e idratandoli, donandogli lucentezza e prevenendo la caduta dei capelli. Allo stesso tempo, regolando le ghiandole seborroiche, riduce al minimo i sintomi della forfora. Da notare inoltre che, grazie alla presenza di antiossidanti, l’amamelide protegge dai radicali liberi e permette di mantenere più a lungo il suo aspetto giovanile.

Guarda anche tu: Vena varicosa compresse – classifica

CATEGORIE:Belleza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *