Immunodeficienza, come rinforzare l’organismo

Il miglior difensore contro gli agenti patogeni, e di conseguenza contro le malattie, è l’organismo stesso dotato di meccanismi immunitari naturali. Il sistema immunitario è in grado di rilevare e annientare anche le cellule tumorali. Tuttavia, c’è una condizione di base che deve essere sano ed efficace. Nel contempo, il suo corretto funzionamento può essere disturbato da alcuni fattori – malattie, dieta inadeguata, stress, stile di vita non igienico. Scopri come rafforzare il corpo e migliorare l’immunità naturale.

Cause della debolezza e immunita’ ridotta

A parte rari casi di immunodeficienza congenita, l’indebolimento del sistema immunitario è in gran parte influenzato dalla dieta e dallo stile di vita. La scarsa funzione immunitaria è spesso il risultato di negligenza – dieta sbagliata, mancanza di attività fisica, scarsa igiene. Accade che la causa risiede nell’abuso di alcol o nell’uso inappropriato di antibiotici.

Un altro problema è l’immunodeficienza temporanea causata da malattie o cambiamenti stagionali. Tali condizioni momentanee si possono verificare molte volte, spesso manifestate da infezioni non pericolose delle vie respiratorie superiori. Tuttavia, se si verificano troppo spesso, non devono essere sottovalutate, perché possono segnalare una grave malattia con conseguenti disturbi dei meccanismi di difesa naturali dell’organismo.

Come rinforzare l’organismo indebolito e non avere timore di batteri e virus?

Per primo – una dieta a sostegno del sistema immunitario

Indipendentemente dal fatto che si tratti di rafforzare l’organismo dopo una malattia o di migliorare una scarsa l’immunita’ a causa di negligenza, una corretta alimentazione è un prerequisito per il recupero dell’equilibrio naturale e, di conseguenza, il corretto funzionamento del sistema immunitario. Un’alimentazione sbagliata, ma anche un calo di peso, priva l’organismo di molti nutrienti preziosi ed essenziali, tra cui vitamine e minerali, insostituibile ferro e grassi utili, fibre e antiossidanti.

Come si può rimediare? Fornendo all’organismo vitamine naturali e micro e macroelementi, cioè introdurre nel menu il maggior numero possibile di verdure crude, latte e prodotti lattiero-caseari, pesce di mare, fegato, legumi, noci e semi, prodotti cereali integrali, agrumi e altri frutti, miele al posto dello zucchero.

Il consumo di alimenti altamente lavorati dovrebbe essere ridotto al minimo. Di solito contengono molti carboidrati, che rallentano i meccanismi di difesa e i grassi animali, che influiscono negativamente sui globuli bianchi. Inoltre, i prodotti finiti e semilavorati sono poverissimi di ingredienti bioattivi utili come vitamine, minerali e fibre.

Leggi anche : Come migliorare l’immunita’ in casa

Per secondo – sonno e riposo

Gli studi scientifici hanno confermato che il sonno ha un effetto molto benefico sul sistema immunitario dell’organismo e sul riposo di qualita’. L’organismo di una persona riposata affronta molto meglio vari batteri o virus, mentre la stanchezza e la quantità insufficiente di sonno causano la sua debolezza. Rafforzare un organismo indebolito non consiste solo nel seguire una corretta alimentazione, ma anche garantire un ritmo costante di lavoro – riposo, veglia – sonno (circa 7-8 ore al giorno).

Legato alla questione del riposo c’e’ un altro problema fastidioso della vita moderna, lo stress. I medici sono d’accordo – lo stress può essere la causa principale di molte malattie somatiche e senza dubbio compromette il nostro sistema immunitario. Per questo motivo è così importante prevenire l’accumulo dello stress e praticare varie tecniche di rilassamento. Questi includono: massaggio, bagno caldo, così come l’incontro e la conversazione con gli amici, intrattenimento, finalmente sottovalutato e la migliore medicina – le risate, che scatenano le emozioni positive, stimolando la produzione di endorfine e cellule immunitarie.

Per terzo – regolare attivita’ fisica

Quotidiano esercizio fisico, soprattutto all’aria aperta, non solo rafforzerà il corpo, ma contribuirà anche al miglioramento della condizione generale e allo stesso tempo inciderà positivamente sulla nostra silhouette. Non devono essere gli esercizi micidiali in palestra o una maratona, basta una camminata vivace più volte alla settimana, il ciclismo, il nordic walking, il jogging o l’aerobica. È importante che l’attività fisica sia sistematica, indipendentemente dalla stagione.

Per quarto – temperare il corpo

È ovvio che un organismo temperato può sopportare più facilmente le variazioni di temperatura e può affrontare meglio la presenza di virus. Il modo più semplice per temperare il corpo è fare una doccia calda e fredda alternativamente. Tuttavia, l’acqua dovrebbe essere gradualmente raffreddata in modo che, almeno all’inizio, la differenza di temperatura non sia troppo grande e violenta. Il corpo temperato in questo modo attiva il sistema immunitario.

Per quinto – sostanze naturali rinforzanti, erbe per l’immunita

È noto da tempo che il consumo regolare di aglio protegge dalle infezioni. Questo ortaggio ha forti proprietà antibatteriche e antivirali e, come le cipolle, stimola il sistema immunitario dell’organismo. In termini di rafforzamento del corpo (dopo la malattia e a scopo profilattico), sono insostituibili: olio di pesce, ginseng, cisto, zenzero, succo di barbabietola crudo e cocktail di frutta e verdura fresca.

Verifica: Farmaci per l’immunita’

CATEGORIE:Salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *