Facili modi per sbarazzarsi della caduta dei capelli – 4 snack popolari per aiutare a fermare la calvizie

Contrariamente alle apparenze, la calvizie può essere prevenuta non solo con prodotti farmaceutici, integratori alimentari, trattamenti erboristici, trattamenti cosmetici e medici, ma anche con semplici prodotti alimentari contenenti vitamine, proteine e minerali importanti per i capelli. Leggi come rinforzare i tuoi capelli con snack gustosi e sani.

Dadi

orzechyLe noci sono uno spuntino perfetto tra un pasto e allo stesso tempo un intero tesoro di ingredienti che hanno un effetto benefico sui capelli (tra cui zinco, selenio, vitamina E, vitamine del gruppo B, acidi grassi insaturi). Una manciata di noci (sia italiane, nocciole, nocciole, castagne, noci del Brasile e altri) consumate più volte alla settimana è un ottimo modo per rafforzare i capelli, migliorarne le condizioni e ridurre la caduta dei capelli.

Semi di girasole

In estate vale la pena di utilizzare semi di girasole freschi. In bassa stagione, acquistarli in conchiglia o sotto forma di guscio in confezioni pronte o a peso. Consumare il grano come spuntino autonomo o condimento per insalata, pasta o condimento a sandwich. Introducendo i semi di girasole nella dieta quotidiana, si forniscono ai capelli elementi preziosi: zinco, ferro, calcio, calcio, fosforo, proteine, acidi omega e vitamine – E, A, B.

Semi di zucca

Come i semi di girasole, i semi di zucca sono ottimi come piccolo spuntino o come accompagnamento al cibo. Vale la pena di inserirli permanentemente nel menu, perché hanno una composizione perfetta, grazie alla quale danno forza, vitalità, proteggono i capelli dalla caduta e ne stimolano la crescita. I semi di zucca sono fonte di: acidi grassi insaturi, vitamine del gruppo B, vitamina A, vitamina E, vitamina C, magnesio, zinco, fosforo, selenio, rame, manganese.

Uva

Questa gustosa frutta secca, il cui consumo è particolarmente associato all’infanzia, non dovrebbe essere omessa da una dieta di perdita di capelli. L’uvetta contiene grandi quantità di silicio di facile assorbimento, famoso per le sue proprietà rinforzanti e nutrienti per i capelli. Oltre all’uvetta, l’uvetta comprende anche: vitamine del gruppo B, vitamina E, ferro, rame, fosforo, magnesio, che aumentano la crescita dei capelli e si preoccupano di mantenerli in buone condizioni.

Questi snack, consumati regolarmente, vi aiuteranno a ridurre la vostra calvizie. Per ottenere risultati migliori vale la pena di combinarli con preparati vitaminici. In questo articolo leggerete quali vitamine per la caduta dei capelli dovreste scegliere e in quale forma dovreste prenderle.

CATEGORIE:Salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *