Amla (l’uva spina indiana) – un frutto dalle proprieta’ magiche

Amla, o l’uva spina indiana, e’ un frutto molto apprezzato e ampiamente utilizzato nella ayurveda indiana, ricco di vitamina C facilmente assimilabile e molti altri ingredienti nutrienti benefici per la salute. L’effetto benefico dell’amla non si limita agli organi interni, ma ha anche un impatto positivo sull’aspetto esterno.

Uva spina indiana – proprieta’ nutrienti

Il nome l’uva spina indiana si riferisce ad amla, visto il suo aspetto, in effetti, simile a quello della nostra l’uva spina. Infatti si tratta di un albero Phyllanthus emblica, che si trova nell’Asia meridionale, con bellissimi fiori verdi e frutti acidi e aspri. Sono ricchi di molte preziose sostanze nutritive, vitamine, minerali, polifenoli, aminoacidi e flavonoidi. Per quanto riguarda la vitamina C, l’amla contiene molta più vitamina C degli agrumi considerati una fonte di questa sostanza. 100 grammi di uva spina indiana forniscono all’organismo più vitamina C del fabbisogno giornaliero.

La frutta è ricca anche di quegli elementi e aminoacidi, che di solito mancano nella alimentazione quotidiana: ferro, calcio, cromo, rame, zinco, acido glutammico, lisina, prolina, alanina. L’uva spina amla contiene gli antiossidanti naturali, grazie ai quali previene l’invecchiamento e lo sviluppo dei tumori.

Amla – proprieta’ benefiche per l’organismo

Non a caso l’amla era già apprezzata nell’antica India e serviva come rimedio contro molte malattie. Gli studi contemporanei hanno confermato che i frutti di questa pianta hanno effetti antivirali e antibatterici, antinfiammatori e analgesici. Supportano il trattamento delle malattie del sistema digerente, regolano il funzionamento del fegato e del sistema digestivo, regolano i livelli di colesterolo e zucchero, equilibrano la quantità di acido gastrico. Combattono efficacemente i virus, batteri e funghi presenti nel corpo e lo purificano dalle tossine.

L’uva spina indiana è importante anche in ambito di prevenzione. Le sue proprietà benefiche comprendono il rinforzamento del sistema immunitario e del sistema cardiovascolare, perché la vitamina C sigilla e rafforza i vasi sanguigni a tal punto che migliora anche la circolazione nel bulbo oculare, contribuendo così alla prevenzione delle patologie oculari. Inoltre, grazie alla presenza dei antiossidanti,potenti, l’amla aiuta a contrastare i radicali liberi, che è un fattore rilevante non solo nel contesto della formazione dei tumori, ma anche per mantenere un aspetto sano e giovane.

Per molti, l’uva spina amla è anche un importante alleato nel processo di perdita di peso, perché previene gli attacchi di fame e accelera il metabolismo, oltre ad aiutare a sviluppare la massa muscolare.

Uva spina amla per dimagrire

Come è noto, il metabolismo gioca un ruolo fondamentale nel processo di perdita di peso. Il metabolismo lento rende la lotta contro il sovrappeso davvero difficile, quindi tutti coloro che desiderano perdere il peso vogliono soprattutto aumentare la velocità metabolica. In questo caso, l’uva spina indiana può agire come acceleratore per dare un nuovo stimolo ai processi metabolici. Se la suplementazione dell’amla accompagnamo con una dieta ipocalorica e iniziamo a praticare regolarmente uno sport, possiamo essere sicuri di ottenere i risultati positivi, che potranno essere osservati gia’ dopo poche settimane.

Funzionamento dell’amla comporta la regolazione del zucchero nel sangue, previene l’eccessivo appetito, il che significa un minore apporto calorico. Inoltre, l’amla riduce i livelli di colesterolo e aumenta il metabolismo dei grassi. Allo stesso tempo, protegge il fegato, previene l’accumulo di grasso in esso, stimola il sistema digerente e il processo digestivo.

Amla per capelli e pelle luminosa

Poiché l’uva spina indiana è una ricca fonte non soltanto di vitamina C, ma anche di altri ingredienti fondamentali, compresi gli antiossidanti naturali, influenza positivamente la condizione di tutto l’organismo, e quindi anche l’aspetto sano e giovane. Gli antiossidanti contrastano i radicali liberi dannosi, in modo da rallentare i processi di invecchiamento cellulare, migliorando le condizioni della pelle, capelli e unghie.

Amla è conosciuta soprattutto come un ottimo modo per rendere i capelli belli, sani e forti, perché accelera la ricrescita dei capelli, gli dona lucentezza e intensifica il colore naturale. L’olio di amla, massaggiato regolarmente sul cuoio capelluto, rende i capelli più folti, più morbidi e lucidi, non grassi. Non sorprende che Dabur Amla, l’originale olio per la cura dei capelli indiano, sia particolarmente apprezzato. E’ perfetta soprattutto l’henné con amla per i capelli scuri, protegge, esalta il colore naturale dei capelli e stimola la loro crescita.

Allo stesso tempo, grazie alla stimolazione della produzione di collagene, l’amla migliora la condizione della pelle. Quindi, può essere utilizzata per la cura della pelle, soprattutto in caso di colorito grigio, pelle stanca, rovinata o affetta da macchie e acne. Purifica e ringiovanisce la pelle, stimola la sua rigenerazione, rafforza i vasi sanguigni, blocca la produzione del sebo.

Come usare l’uva spina indiana?

Questi frutti esotici dalle proprietà benefiche e anti-eta’ sono disponibili in Italia in diverse forme. Se si desidera possedere la frutta fresca, è possibile acquistare le piantine in uno dei negozi per il giardinagio e attendere pazientemente il raccolto. Tuttavia, è molto più facile acquistare un prodotto lavorato pronto all’uso. Sul mercato italiano c’è una vasta gamma di olio di amla, destinato alla cura dei capelli, polvere di amla o frutta intera essiccata.

Se siamo interessati al dimagrimento o abbiamo problemi all’apparato digerente, proponiamo delle compresse di amla, in questa forma spesso abbinate ad altre sostanze che sostengono il processo di digestione e dimagrimento. In questo tipo di composizioni di solito abbiamo a che fare con un effetto benefico su tutto l’organismo. Questa è l’essenza stessa dell’uva spina indiana – aiuta a ristabilire l’armonia naturale di tutto l’organismo, e l’equilibrio significa assenza di disturbi e quindi di malattie.

CATEGORIE:BellezaSalute

One comment

  1. Raccomando l’olio di amli per scopi curativi come aggiunta o addirittura in sostituzione di alcuni cosmetici 🙂 È fantastico e universale. Lo uso sui capelli per oliare, così come sul viso, corpo. La pelle dopo l’uso diventa liscia, radiosa e vari eczemi e infiammazioni guariscono molto più velocemente. Per quanto riguarda i capelli, questo è il primo prodotto che ha davvero contribuito a rigenerare i miei capelli stremati e rovinati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *