vegetables 1730005 1280

Vitamine per capelli, rafforza i tuoi capelli e migliora globalmente la loro condizione con i seguenti nutrienti!

Ultimo aggiornamento: 26.05.2021

C’è una vasta gamma di nutrienti (tra cui vitamine e minerali) che hanno un enorme impatto sulla forza e la qualità dei capelli. Basare una dieta su prodotti spazzatura, altamente lavorati, poveri di questi componenti, è spesso il principale fattore responsabile del deterioramento dei nostri capelli, dell’ingrigimento precoce o della perdita eccessiva dei capelli.

La base di ogni trattamento di rafforzamento e rivitalizzazione dei capelli dovrebbe quindi essere l’introduzione di una dieta sana, ricca di elementi necessari per la corretta crescita dei capelli. Ecco alcune vitamine per capelli e altri ingredienti che, se integrati regolarmente, possono migliorare significativamente la condizione dei tuoi capelli!

Perché i capelli si indeboliscono?

Ci sono molti fattori che influenzano la condizione dei capelli. L’indebolimento e la perdita dei capelli possono essere il risultato di malattie sistemiche, malattie della pelle, esaurimento del corpo, per esempio, a seguito di gravidanza e parto, e l’assunzione di alcuni farmaci.

Non c’è dubbio, inoltre, che vari trattamenti di bellezza sotto forma di colorazione, permanenti, uso frequente di arricciacapelli, piastre e asciugatrici e anche spazzolatura troppo forte hanno un effetto negativo sulla condizione dei capelli.

Tuttavia, probabilmente la causa più comune di debolezza e perdita di capelli è una dieta impropria, soprattutto la mancanza di vitamine e minerali, che sono essenziali per mantenere una bella e sana acconciatura.

Vitamine per i capelli – che forma devono assumere? Dieta? O forse degli integratori?

Se vogliamo nutrire e rigenerare i nostri capelli e proteggerli dalla caduta, dobbiamo prima occuparci della loro completa vitaminizzazione e mineralizzazione.

Questo può essere fatto in due modi – o fornendo le quantità appropriate di vitamine e minerali nel cibo o utilizzando integratori per capelli già pronti (un esempio qui è una preparazione multicomponente per la calvizie maschile Profolan e una preparazione multivitaminica per rafforzare i capelli sotto forma di gel di frutta Jelly Bear Hair).

Tuttavia, la soluzione migliore e più efficace è una combinazione dei due. Pertanto, non rifuggire da verdure, frutta, cereali e altri prodotti sani, e allo stesso tempo, assumere quotidianamente preparati per capelli di buona qualità.

Vitamine per capelli – Nutrienti importanti per capelli sani

 Verdure e frutta

Vitamina A

La vitaminaA (beta carotene) ha un impatto estremamente importante sulla condizione dei capelli, così come della pelle e delle unghie. È responsabile della corretta crescita delle cellule dei capelli e sorveglia i corretti processi metabolici che avvengono all’interno dei follicoli e dei capelli. Grazie alla vitamina A i nostri capelli sono forti, sani, spessi e crescono abbastanza velocemente.

Le migliori fonti alimentari di vitamina A sono: carote, verdure verdi, peperoni, pomodori, albicocche, prugne, zucca, latte grasso, formaggi grassi, fegato, uova e pesce grasso.

Vitamina E

La vitaminaE (conosciuta come la vitamina della giovinezza) appartiene alla famiglia degli antiossidanti. Protegge le membrane cellulari, aiuta a rallentare i processi di invecchiamento delle cellule del nostro corpo (comprese le cellule dei capelli!), aiuta a trasportare i nutrienti ai bulbi piliferi, sostiene i processi di rigenerazione dei follicoli piliferi, migliora l’aspetto e la forza dei capelli.

Grandi quantità di vitamina E si trovano in: semi, semi e germogli, noci, mandorle, oli vegetali, olio d’oliva, prodotti integrali, fegato, latte, uova, frutta avocado, così come in prezzemolo, paprika, lattuga, cavolini di Bruxelles e spinaci.

Biotina

Labiotina è anche conosciuta come vitamina H o B7. È una vitamina molto importante per noi se il nostro obiettivo è quello di rafforzare, inibire la perdita dei capelli e accelerarne la crescita. Grazie alla biotina, quantità adeguate di prezioso zolfo raggiungono la matrice dei capelli, e più zolfo c’è, più i capelli sono forti e spessi. Inoltre, questo componente regola i processi metabolici e stimola la crescita dei capelli.

Latte, uova, pesce, fegato, carne, noci, verdure, frutta, crusca e cereali sono ricchi di biotina.

Vitamina C

Lavitamina C, o acido ascorbico, è una sostanza con un effetto benefico multiforme e inestimabile sul corpo. Non è solo uno dei più forti antiossidanti, ma anche un elemento coinvolto in una serie di processi vitali, tra cui il funzionamento del sistema circolatorio, l’assorbimento del ferro o la sintesi di collagene e acido ialuronico.

Grazie alle sue proprietà, la vitamina C pulisce e idrata perfettamente i capelli, dà loro lucentezza e prolunga la vita del loro colore, previene le doppie punte e l’eccessiva perdita dei capelli.

Grandi quantità sono contenute in ribes nero, rosa canina, paprika, prezzemolo, broccoli, cavolini di Bruxelles, agrumi e altri frutti e verdure.

Vitamina D3

Lavitamina D3 è un nutriente altrettanto importante ed essenziale per la salute, inoltre, ha un impatto significativo sulla corretta crescita e la buona condizione dei capelli.

Tuttavia, si stima che ben l’80% delle persone con problemi di capelli hanno una carenza di questa sostanza nel loro corpo. La vitamina D3 stimola i follicoli piliferi, regolando il ciclo di crescita dei capelli, previene l’eccessiva perdita dei capelli, il loro indebolimento e i cambiamenti avversi nella loro struttura, come secchezza, opacità e fragilità.

La fonte naturale è naturalmente il sole, ma la vitamina D è fornita anche da pesce di mare grasso, tuorli d’uovo, funghi.

Vitamine B

Le vitamine delgruppo B sono di grande importanza per tutto l’organismo, compresa la condizione dei nostri capelli, si trovano principalmente nei prodotti cerealicoli, nelle verdure verdi e leguminose, nelle noci, nella carne e nel pesce.

Non solo bloccano la perdita dei capelli, ma stimolano anche la crescita di nuovi capelli, e alcune delle vitamine del gruppo B contribuiscono inoltre al mantenimento della vitalità del colore e di una bella lucentezza. E così:

  • La riboflavina, o vitamina B2, previene la caduta dei capelli,
  • L’acido pantotenico, cioè la vitamina B5, promuove la rigenerazione, ritarda l’ingrigimento e la calvizie, calma le infiammazioni della pelle
  • La piridossina, o vitamina B6, gioca un ruolo importante nel processo di crescita dei capelli, aiuta anche a preservare il colore,
  • L’acido folico, o vitamina B9, svolge un ruolo simile, cioè stimola la crescita dei capelli e impedisce che diventino grigi,
  • La vitamina B10, chiamata “la vitamina nella vitamina”, ha un impatto sulla conservazione del colore e della densità dei capelli, protegge dalla perdita dei capelli,
  • Allo stesso modo, la vitamina B12, che rafforza ulteriormente i capelli e regola il loro livello di oleosità.

Minerali per capelli – l’incredibile potere dei bio-elementi

 Noci

Zinco

Lo zinco è un minerale estremamente importante perché gioca un ruolo significativo nella formazione della cheratina, il blocco base dei capelli, e la sua carenza può causare varie malattie della pelle e la perdita dei capelli. Inoltre, lo zinco è un forte antiossidante e, attraverso la stimolazione della ghiandola del timo, influisce significativamente sulla resistenza del bulbo e dello stelo dei capelli. Grandi quantità di zinco si trovano nel cacao, nei semi di zucca e nelle mandorle.

Iodio

A parte il fatto che iodio regola il funzionamento delle ghiandole sudoripare e nutre i follicoli dei capelli, ha un’influenza sul corretto processo di crescita dei capelli. È anche responsabile dell’elasticità, della flessibilità e della lucentezza dei capelli. La carenza di iodio interferisce con il funzionamento della ghiandola tiroidea e influisce sulla condizione dei capelli, poiché dipende dal corretto livello di ormoni nel corpo. Le fonti più abbondanti di iodio sono il pesce marino e i frutti di mare.

Ferro

Questo elemento gioca un ruolo importante nella corretta divisione delle cellule, che si traduce direttamente nella condizione generale di tutto il corpo, compresa la salute dei capelli. In caso di carenza di ferro , i capelli diventano opachi e fragili e la loro rigenerazione rallenta o addirittura si ferma. Il ferro si trova nei prodotti animali, soprattutto nelle frattaglie, ma anche nei prodotti cerealicoli, nei tuorli d’uovo, nei semi e nelle sementi e nel cacao.

Silicio

È un fattore essenziale nella formazione del collagene. Stimola la crescita dei capelli, assicura la loro forza ed elasticità, e inoltre previene l’accumulo di varie sostanze tossiche nelle cellule della pelle. Basse quantità di silicio nel corpo significano, tra le altre cose, una minore produzione di collagene, e quindi perdita di compattezza ed elasticità dei capelli, indebolimento dei bulbi piliferi e, di conseguenza, calvizie. Silicio si trova comunemente soprattutto nei prodotti a base di cereali integrali.

Rame

Rame ha a sua volta un impatto significativo sulla conservazione del colore, prevenendo così l’ingrigimento e lo scolorimento. Poiché partecipa alla formazione di elastina e collagene, contribuisce anche a mantenere l’elasticità e la flessibilità dei capelli. Negli alimenti naturali è contenuto nel cacao, nelle noci e nei semi.

Zolfo

Lo zolfo rende i capelli forti e lucenti, quindi se i tuoi capelli cadono in eccesso, può essere un segno di una carenza di zolfo. Lo zolfo è coinvolto nella sintesi della cheratina, il principale elemento costitutivo dei capelli. Inoltre, poiché regola le ghiandole sebacee, è necessario per i capelli grassi. Il selenio si trova principalmente nelle cipolle e nell’aglio.

Selenio

È un elemento estremamente importante perché riduce la nocività delle sostanze tossiche e aiuta ad espellerle dal corpo, proteggendo così i capelli dagli effetti nocivi delle tossine. È anche un forte antiossidante e per di più sostiene gli effetti benefici dello zolfo. Selenio è fornito al corpo mangiando per esempio noci, pesce, uova di pollo, cereali lavorati, funghi.

Magnesio

La carenza di magnesio causa capelli deboli e fragili, doppie punte, eccessiva perdita di capelli e forfora. Nella loro forma naturale, il pesce, i cereali integrali, i semi, le mandorle e il cacao contengono più magnesio.

Aminoacidi per i capelli – i blocchi di costruzione delle strutture dei capelli

Gli aminoacidi più importanti per capelli sani sono:

  • arginina – stimola la crescita dei capelli aumentando l’ossido nitrico e migliorando la circolazione, che contribuisce a un migliore nutrimento dei follicoli piliferi, presente nei latticini, nel pesce, nelle noci e nei semi,
  • metionina – elemento costitutivo di capelli, pelle e unghie, non prodotto dal corpo stesso, presente in pesce, carne e prodotti cerealicoli,
  • cisteina – simile alla metionina, contiene zolfo, aiuta a trasportare ferro e zinco, con l’età il suo livello nell’organismo diminuisce, è presente in uova, aglio, broccoli, peperoni,
  • cistina – un aminoacido particolarmente importante per l’immunità e la buona condizione dei capelli, è presente negli stessi prodotti come cisteina,
  • taurina – un derivato della cisteina, la sua carenza comporta un funzionamento peggiore di tutto il corpo, compresi i capelli, che diventano deboli e sottili
  • tirosina – essendo la base per la produzione di melanina, influenza la ritenzione del colore, inoltre, inibisce la caduta dei capelli; si trova nel pesce, nelle noci e nei semi.

Acidi Omega 3 per i capelli – il guardiano della struttura corretta e della crescita rapida dei capelli

 olio d'oliva e olive verdi

Molto è stato scritto sull’importanza degli acidi grassi insaturi omega per il corpo. Tuttavia, non tutti sanno che oltre a funzioni del tutto fondamentali come ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, migliorare l’immunità o ritardare il processo di invecchiamento, hanno una serie di altri effetti benefici.

Tra le altre cose, è benefico per la condizione della pelle, dei capelli e delle unghie. Acidi Omega 3 Giocano un ruolo chiave in relazione ai capelli o alla pelle. Stimolano la corretta crescita dei capelli, assicurano la loro salute e un bell’aspetto.

Gli alimenti come il pesce di mare grasso, le alghe e i crostacei, il tofu, l’olio di soia e di colza, i semi di soia e le noci contengono la maggior parte degli acidi omega 3.

Compresse per capelli – una soluzione rapida ai problemi dei capelli

Naturalmente, la base per una buona salute in generale, compreso l’aspetto della nostra acconciatura, è una dieta corretta. Tuttavia, in alcune circostanze, per esempio nel caso di un significativo deterioramento della condizione dei capelli o quando ci si aspettano risultati rapidi e decisivi, vale la pena sostenere la dieta con integratori.

Attualmente sul mercato abbiamo molti preparati di buona qualità che supportano la rigenerazione dei capelli. Questi includono, tra gli altri:

Preparazione avanzata per la calvizie Folisin

Folisin pro 6 300x200 1

Locerin- un prodotto efficace che stimola e accelera la crescita dei capelli

locerin02 252x300 1

CATEGORIE:Belleza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *